solstizio d'estate

Pubblicato il da antonio sassano

Solstizio d'estate, sento tutta la stanchezza della lunga giornata che stà finendo,abbasso la serrante del garage dove lavoro e come al solito mi faccio un giro nell'orto prima di rientrare in casa. Questa mia è una passione che mi coinvolge da tempo, un hobby rilassante quasi un'efficace terapia per combattere lo stress della vita di ogni giorno. Il sole si deposita all’orizzonte e attendo il blu di un cielo punteggiato di stelle. Converso con mia madre tutto sembra essere lieto in questa serata dove nulla è dolore e grigiore. sorrido con lei di uno scherzo di alcuni anni fa ad opera di mio fratello Vincenzo.Ora rientriamo per la cena ,siedo tranquillo, viaggio con le parole, descrivo un desiderio. Una brezza leggera entra dalla finestra aperta, il miagolio dei gatti del vicino, l’abbaiare di un cane in lontananza… tutto è normale. La tv e sintonizzata su un varietà,ascolto una canzone, poi un’altra e un’altra ancora. Una farfalla notturna entra dalla finestra, sbatte le ali, non conosce la propria fragilità. Se solo avessi saputo la mia… E' tardi, una doccia prima di infilarmi sotto le lenzuola. L’acqua evapora sulla pelle , mi crogiolo nella morbidezza di un asciugamano, prolungo l’abbraccio pensando a quando c'era lei. Ora tutto scorre e si infiamma nelle vene, diviene calore e colora le prime ore della mia notte.E poi cado, improvvisamente, nel buio più nero di una notte senza luna, senza un suono, senza un motivo apparente. Sento sussurrare il mio demone, rifiuto di ascoltarlo, ma insiste e si gode il mio malessere. Passo così la mia notte, con gli occhi sbarrati a guardare le ombre, cercando una ragione per rialzarmi. Le ore passano lente, ora è la notte che sembra non finire mai, attendo impaziente la luce del giorno e quando arriva comprendo che devo farcela da solo, il mio fardello deve essere svuotato, solo così potrò dire di aver vinto di nuovo su quel demone oscuro e prepotente.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post