una speranza per noialtri....che siamo tanti

Pubblicato il da antonio sassanoil

Ho appena votato per il mio candidato preferito ma sinceramente anche se vince un"altro dei trè al punto in cui siamo non dovrebbe essere un dramma. Ormai dopo un lungo e straordinario dibattito senza precedenti nel nostro paese sembra ormai chiaro a tutti che non è più tempo di divisioni, è ora che si cominci a fare sul serio,è ora che si torni trà la gente, trà chi oggi vive nel disagio nell"incertezza del domani, trà gli smarriti vittime della crisi ripudiati dalle banche soli nei loro problemi quotidiani senza rappresentanza, trà i giovani senza lavoro e i pensionati al minimo che si privano di tutto per aiutare i figli a sopravvivere ,e tante altre storie che è inutile elencare.E tempo di scegliere con chiarezza di dire dei si e dei no senza se  e senza ma, è tempo di moralità e di legalità, di diritti e di doveri, è tempo di verità. Suggerirei a chiunque dei trè vinca di tenersi molto vicino gli altri due e di considerare le loro posizioni complementari in un partito che vuole essere aperto pluralista e che aspira a cambiare in meglio la società tutta.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post