senza fine

Pubblicato il da antonio sassano

Due torti non fanno una ragione. Se da una parte un governo eletto democraticamente come quello di Israele non riesce o non vuole stare ai patti, e mira ad espandersi nei territori " è di pochi giorni fa la notizia di altri 1500 insediamenti" e non si fermerà fino a quando avrà il benestare dei signori americani e dei potenti della finanza mondiale per la maggiore ebrei, dall'altra un governo anche esso eletto ma da un popolo oppresso due volte, dagli israeliani ma anche da Hamas. Hamas insieme ad una parte dei governi arabi che vedono malissimo Israele e il suo sogno di divenire una grande e potente nazione a due passi da casa loro , persegue un obiettivo preciso e folle, quello di eliminare Israele e ogni suo singolo abitante ,e per questo non si fa scrupolo di usare le stesse vittime palestinesi, anche bambini innocenti ,per motivi propagandistici così da inculcare nelle menti del suo popolo un mondo di odio profondo nei confronti del suo omicida in una spirale senza fine. a.s.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post