è l'autunno

Pubblicato il da antonio sassano

è  l'autunno

Le foglie volano basse, trasportate dal vento. Rosse e gialle formano un tappeto di diverse sfumature.E' sempre bella la campagna in ottobre, quando gli ultimi strascichi d’estate restano sospesi in bilico sui ricordi abbronzati e del bianco della salsedine rimane solo l’ombra di un sapore secco sulle labbra. L’odore del mare ormai quasi scomparso,lascia il posto nell'aria al profumo che sa di terra arata da poco e, mentre sento venire la sera il silenzio strano tutt'intorno ,un brivido mi attraversa la pelle ancora coperta da abiti leggeri quasi a voler trattenere la stagione ormai andata. Ora qualche raffica di vento prevale e pare che venga da oriente, verso sera le raffiche si susseguono a brevi intervalli, imprimendo al vento una spinta vigorosa e una direzione sicura. Non c'è dubbio, è lo scirocco e cominciano le sofferenze di coloro che come me hanno i nervi sensibili .Durante la notte il vento rinforzerà, Quando si calmerà, quasi stanco di tanto furore, dal cielo cadranno torrenti di pioggia.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post