un'altra vita

Pubblicato il da antonio sassano

un'altra vita

Così a mio nipote quasi ventenne . A poter rivivere la vita sicuramente cercherei di rilassarmi di più conoscendomi sarei più stolto di quello che sono e che sono stato e forse commetterei più errori continuando a prendere poche cose sul serio. Correrei più rischi questo si,viaggerei di più, andrei in posti dove non sono mai stato,contemplerei più tramonti ma avrei più problemi reali e meno immaginari.Ho sempre vissuto con prudenza e sensatamente,ho solo lavorato e a volte anche male. Si ho anche avuto momenti di allegria e se tornassi a vivere cercherei di vivere più momenti buoni ,perchè di questo è fatta la vita, solo di momenti da non perdere.Non sono andato mai da nessuna parte senza sicurezza, senza un ombrello, un paracadute ma, se tornassi a vivere viaggerei più leggero ,camminerei scalzo dall'inizio della primavera e continuerei così fino alla fine dell'autunno ,contemplerei più aurore e giocherei di più coi bambini .Se avessi un'altra vita davanti ,ma vedete ho superato i sessanta e non ho altre possibilità.

Con tag opinioni

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post