il sapore della speranza

Pubblicato il da antonio sassano

E un periodo questo pieno di difficoltà, per tutti o quasi e questo comporta molto stress in tutti noi,La causa di tutto questo però non deve farci dimenticare le persone care, amici, parenti, persone a cui vogliamo bene, che amiamo e neanche quei cari che non sono più con noi ma che sono sempre presenti nei nostri ricordi vissuti. Questo Natale lo vorrei vivere con uno spirito diverso. Per prima cosa vorrei sentire il sapore della speranza. Vorrei tornare a vedere i volti sorridenti delle persone come lo erano una volta prima di questa crisi senza fine. Ma temo che per ora non sarà così. Per molti, compreso me sarà un giorno come molti altri, anzi forse più duro del solito. Uno di quei giorni dove sorridere è d'obbligo, dove essere felici di cene, regali e brindisi è dovuto. Molti di noi reciteranno una parte per i figli, per i parenti per non fare preoccupare le persone che amano. A queste persone, a me, mi sento di dire : Forza! So che non è facile ma ce la possiamo fare, cancelliamo molti pensieri, respiriamo, guardiamo quelle luci, quell'albero, quei regali. Guardate gli occhi dei bambini e sorridete con il cuore, e che sia un buon Natale e un anno migliore.

il sapore della speranza
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post