fiaba

Pubblicato il da antonio sassano

C'era una volta un re che desiderava pescare, così chiama il suo meteorologo e gli chiede le previsioni per le ore successive. Questi gli assicura per certo tempo sereno​.Quindi la regina indossa il vestito per l'occasione per accompagnarlo e si incamminano verso il lago. Nel cammino incontrano un contadino sul suo asino che, visto il re, gli dice: Maestà, è meglio che lei torni a palazzo perchè verrà tanta pioggia. Il re ci pensa un attimo e poi risponde: Io ho un meteorologo molto ben pagato che mi ha assicurato il contrario. Andrò avanti. Così fa ma .....poco dopo arriva una forte pioggia. Si bagnano completamente e la regina comincia a ridere per la situazione in cui si trovano nonostante le previsioni. Furioso il re torna a palazzo e licenzia il meteorologo,poi convoca il contadino e gli offre lo stesso impiego, ma questo titubante risponde: Sire, io non capisco nulla di ciò. So soltanto che se le orecchie dell'asino rimangono abbassate, significa che verrà la pioggia. Allora il re decide di assumere l'asino. Fu allora che ha avuto inizio l'abitudine di assumere asini nei luoghi di potere con incarichi ben pagati.

fiaba
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post