Spero nella dolcezza del ricordo

Pubblicato il da antonio sassano

Spero nella dolcezza del ricordo

​Non più di dieci mesi fa festeggiavamo i sessant'anni, quella sera a cena Giovanna ci disse: Non c'è alcuna ragione di rivederci tra dieci anni , possiamo stare insieme tra coetanei anche ogni anno, magari qualche giorno dopo il Natale , come oggi. Siamo stati bene quella sera. Ora che la nostra amica ha attraversato la porta che inevitabilmente si apre in un momento della nostra vita, non deve più soffrire, ma soffre chi gli è stato vicino fino alla fine, penso sopratutto alla famiglia. Spero che il dolore lasci al più presto il posto alla dolcezza del ricordo che ci darà forza e motivo di vivere al meglio la nostra vita, così facendo onoriamo coloro che abbiamo perduto.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

alessandra pesce 04/10/2015 12:53

La dolcezza del ricordo arriva alla fine del dolore...e che stupore..